Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Karma

with 16 comments

Solo una sana e consapevole libidine
salva il giovane dallo stress e dall’azione cattolica
Uhhhhhh

Stamane mi sono svegliato strano, molti sogni, particolarmente sfrenati hanno visitato la mia mente questa notte, turbando non poco i miei odierni pensieri, anche se in fondo si tratta di ottimi pensieri, anche se tremendamente perversi e il desiderio di realizzarne almeno un po’ di sta aggredendo con forza.
Mi sento, parafrasando una vecchia tremenda pubblicità di lubrificanti per auto, un leone nel motore (lo so, è tremenda e pure un tantinello volgare, ma ormai l’ho scritta e non mi va di toglierla).
Quasi quasi mi verrebbe voglia di esternare tutto questo alla prima affascinante creatura che varchi oggi la porta del negozio, ma la grande probabilità che si risolva in una telefonata alla neuro per un ricovero coatto è troppo elevata per rischiare.
Eppure si potrebbe davvero dire che oggi, Buddisticamente parlando, ho un buon “Karma”, che sarebbe poi l’atteggiamento mentale perfetto, il vivere cioè con consapevole benevolenza e armonia nei confronti di tutto ciò che ci circonda (sia inteso come nostro prossimo, che come natura in senso lato), essere quindi calmi e consapevoli del mondo esterno, dell’animo e soprattutto dei propri desideri.
E in verità di questi ne ho davvero molti ultimamente, e vorrei proprio fare tutto il possibile per realizzarli interamente (o almeno la maggior parte).
Certo che questi pensieri buddisti, fanno sempre meditare, io ai tempi dell’università (invece di studiare come avrei dovuto) ho letto parecchio sul buddismo (decisamente la forma di religione più vicina ad un ateo come me) ed ho scoperto, tra le innumerevoli cose, la vera origine della parola “Karma”, che è da ricercarsi nell’esclamazione tipica usata dall’addetto alle reincarnazioni, che, alle anime che si trovano nell’aldilà e premono frementi contro i cancelli della vita, ansiose di rinascere, è solito ripetere per tranquillizzarle:
“Karma, Karma… Ce sta posto per tutti….
Ognuno deve de aspettà er turno suo… Karma…

Annunci

Written by Michele

5 febbraio 2013 a 13:35

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , , , , ,

16 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. La Karma è la virtù dei forti, e tu…sei davvero forte
    Bacini
    Mistral

    ombreflessuose

    11 febbraio 2013 at 10:40

    • hahahah già, gran bella virtù..
      ricambio i bacini e rilancio con bacioni, esageriamo 😉

      Michele

      11 febbraio 2013 at 10:41

  2. Di karma, karma, qui c’è ben poco, leggo molto fuoco….Sei veramente vulcanico, un buon sorriso me lo fai fare sempre. Sono cattolica, poco praticante ma “…Solo una sana e consapevole libidine
    salva il giovane dallo stress e dall’azione cattolica” condivido. Ciao e buona serata
    PS ho letto qualche tuo racconto karma, uomo, karma 🙂

    fulvialuna1

    6 febbraio 2013 at 19:54

    • Ahahhaa ma grazie. Beh i racconti sono un po’ intensi e peccaminosi (molto direi) grazie per il vulcanico. Mi piace molto 🙂
      Buona serata a te

      Michele

      6 febbraio 2013 at 19:58

  3. Leggero’ una decina di volte il post e poi commenterò…. Devo per forza farlo in italiano? Va bene ho capito va!
    Aahahaahah
    N.

    alexandremarie9

    5 febbraio 2013 at 22:57

    • Ahahhaha anche in spagnolo va bene. Fa molto film western 😉

      Michele

      5 febbraio 2013 at 23:02

      • Lo spagnolo lo capisco perfettamente ma non so scriverlo! Svelo il segreto dello zio Totò eh?
        Ahaha
        Notte
        N.

        alexandremarie9

        5 febbraio 2013 at 23:55

        • Hahahaha beh io non lo capisco nemmeno molto quindi puoi anche scriverlo male 🙂
          Notte 🙂 dolci sogni

          Michele

          5 febbraio 2013 at 23:57

          • Lo farò in inglese! Sono bravissima!
            Lo sai che mi hai fatto ridere un po’? Non è molto facil per me ora…
            Merci’ Michele
            Grazie davvero con cuore
            N.

            alexandremarie9

            6 febbraio 2013 at 00:03

            • Ah con l’inglese me la cavo bene. Sono stato mesi in America da ragazzo 🙂
              Far ridere e sorridere è la mia specialità. E regalare un sorriso è sempre un grande piacere.
              De rien cherie.
              Prego di cuore.
              Dolce notte
              P.s. Son curioso. La N per cosa sta? 🙂

              Michele

              6 febbraio 2013 at 00:05

  4. Questo post ha un Karma…speciale…

    tramedipensieri

    5 febbraio 2013 at 18:30

  5. karma karma!!!! ah ah ah ah!!

    😉

    itacchiaspillo

    5 febbraio 2013 at 16:33

  6. Leggerti mi fa sempre sorridere…

    prigioniera_del_deserto

    5 febbraio 2013 at 14:12

    • 🙂 beh sorridere è sempre la seconda miglior cosa che si può fare con le labbra…
      e donare sorrisi è sempre un piacere immenso

      Michele

      5 febbraio 2013 at 14:19


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

LapostrofoAura

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di inchiostro

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: