Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

V.I.B.A.

with 37 comments

veryinspiringblogaward

Ebbene sì, sono stato nominato! Proprio io che aborro i reality!
Ho ricevuto praticamente lo stesso giorno ben tre indicazioni per il “molto ispirante blog” o aspirato? Da:
(Al Nick ci penserà) http://hovogliadisorridere.wordpress.com/
(Corvobianco) http://inciampi.wordpress.com/
(Liù) http://strangethelost.wordpress.com/
E curiosamente tutti e tre gli amici blogger mi hanno posizionato al secondo posto, che sia un segnale cosmico di un eterna carenza di vittoria?
Oppure una magnifica previsione di permanente ottimo piazzamento?

Chissà, comune siffatto  premio prevede delle regole, che sono le seguenti:
1. Copia e inserisci il premio in un post.
(fatto)
2. Ringrazia la persona che te lo ha assegnato e crea un link al suo blog.
(fatto)
3. Racconta 7 cose di te.
Chissà perché sette e non sei o otto? Sarà che sette si associa a un sacco di cose? I sette re di Roma (e i colli), i sette nani, i magnifici sette, bravo settepiù (sempre amato cochi e renato), il numero dei governi Andreotti (e così mi sono pure allacciato alla cronaca e siamo a posto), le sette camicie che si sudano, e poi ci sono le sette (sataniche e no), c’erano un tempo i sette mari, sette le vite di un gatto e sette gli anni di sfiga se rompi uno specchio, poi sono sette le Eolie e le Canarie, sette le virtù e soprattutto i peccati capitali, Sette sono i Sigilli la cui rottura annuncerà la fine del mondo, seguita dal suono di 7 trombe suonate da 7 Angeli, quindi dai 7 Portenti e infine dal versamento delle 7 Coppe dell’ira di Dio (Giovanni, Apocalisse) e sette erano i veli della danza di Salomè!
Quindi ok, vada per sette cose di me:
1) mi piace davvero molto leggere e ho gusti molto vari, che spaziano dal signore degli anelli, a shakespeare (lo adoro) ai libri di fantozzi di villaggio, alla poesia (impazzisco per neruda, withman, baudelaire, poe) alla filosofia classica e moderna, all’horror gotico, il fantasy la fantascienza, per finire con de sade. Perché come scrive thoureau: quanti uomini hanno datato l’inizio di una nuova era della loro vita dalla lettura di un libro.
Eppure sono sempre attento a scegliere un nuovo libro, e controllo sempre ci sia in fondo l’indice…
Perchè il libro senza indice non si può mettere le dita nel naso…
2) Sono perfettamente consapevole di non essere particolarmente bello, però, quando mi guardo allo specchio, a volte mi trovo irresistibile (potere dell’autosuggestione e dell’ego) e sono profondamente e irrimediabilmente convito di essere assolutamente unico e speciale (alla facciaccia della modestia)
Eppure con le donne da ragazzo ero proprio un disastro…
Quando si giocava al dottore a me facevano guidare l’ambulanza…
3) Mi piace davvero moltissimo cucinare, sperimentando, inventando e miscelando sapori e stili, e credo proprio di essere bravo (e con questa la modestia l’abbiamo proprio disintegrata), e infatti sto per pubblicare un libro mio di ricette (naturalmente afrodisiache).
E credo che cucinare sia come fare l’amore, dovrebbe essere fatto o in totale abbandono o non fatto per niente, e soprattutto condiviso con passione con le persone per cui si cucina.
Per esempio l’altro giorno ho cucinato le pappardelle al cinghiale…
E lui se l’è mangiate tutte…
4) Amo indulgere profondamente e visceralmente nel cosiddetto “peccato” e se l’inferno cristiano esiste davvero mi si potrà senza dubbio trovare nel girone dei lussuriosi (peraltro credo in ottima compagnia) e credo veramente che nessun limite si debba porre alla ricerca e conquista del piacere assoluto e all’esperienza amorosa (o quasi nessuno), e adoro anche certe forti emozioni che molti reputano perversione. E poi io pecco non per perversità, ma per quell’aspetto del mio carattere che ama morbosamente il piacere.
Che poi c’è una grande differenza tra lussuria e peccato, lussuria è quando lo metti…
Peccato quando lo togli…
5) Sono letteralmente terrorizzato dalla morte, e il solo pensarci spesso mi fa passare notti tremende corredate da crisi profonde (per fortuna abbastanza rare) che possono penso identificarsi come attacchi di panico.Perché solo due cose ci colgono davvero di sorpresa, l’amore e la morte, e l’uno è tanto meraviglioso quanto terribile e insopportabile l’altra.
E pensarci di fa sentire davvero come il nano condannato a morte…
Patibolo!
6) Mi piace molto bere, naturalmente bere bene, soprattutto i vini rossi invecchiati (barbaresco, nebbiolo, barolo, brunello, sassicaia, syrah, nero d’avola, per non parlare dei grand crus francesi) e i passiti (sauternes, pantelleria, chambave, recioto), mi piacciono anche molto le birre, soprattutto al malto e ad alta gradazione (posso passare da tranquillo a tremendamente arrapato in due birre e mezza), i coktail (negroni e margarita su tutti) e certi liquori (rum invecchiato da bersi alla caraibica, tequila, vodka, cognac, porto)
Perchè è assodato che nel vino c’è la saggezza, nella birra c’è la forza…
Nell’acqua ci sono i batteri…
7) Delle donne mi fanno impazzire soprattutto le gambe, il culo, la bocca e gli occhi, ma senza una mente stimolante dietro in fondo non lasciano il segno, e poi ad essere sinceri, mi piace tutto, ma proprio tutto delle donne, tranne forse la parola no. Perché la donna è un diavolo, senza il quale però la vita sarebbe un vero inferno.
Però ormai sono pure tutte tecnologicamente troppo avanzate…
L’ultima a cui ho chiesto: me la dai?
Mi ha risposto: dartela no, ma se vuoi te la masterizzo!
7più) (se non contravvengo a qualche regola io non son contento) Ho il sorriso quasi incorporato, e da sempre sono portato a scherzare e ridere sempre e quasi su tutto.
Tanto che ormai sono quasi certo, da piccolo, di essere caduto in un burlone.

4. Nomina 15 blogger a cui vuoi assegnare il premio e avvisali postando un commento nella loro bacheca.
(fatto, in rigoroso ordine sparso e accorgendomi che ne avrei scelti ben più di 15, ma ho dovuto fermarmi mannaggia)

http://itacchiaspillo.wordpress.com/
http://larockeuse.wordpress.com/
http://sonoqui.wordpress.com/
http://elinepal.wordpress.com/
http://meunexpected.wordpress.com/
http://elisabettapendola.com/
http://kurokorecipe.wordpress.com/
http://ialeene.wordpress.com/
http://ombreflessuose.wordpress.com/
http://ecodelvento.wordpress.com/
http://monellalella.wordpress.com/
http://germogliare.wordpress.com/
http://pilloledimela.wordpress.com/
http://nanalsd.wordpress.com/
http://webcamaccesa.wordpress.com/
http://thetalesofemily.wordpress.com/

 

Annunci

Written by Michele

7 maggio 2013 a 11:39

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , ,

37 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. ma no, lo so che hai fatto la lista assolutamente a caso, ma io per primaaaaaaaaaaaa!!!!!!
    🙂

    ma grazie!!!!

    itacchiaspillo

    9 maggio 2013 at 20:01

  2. Sei bravo e simpatico!

    Alessandra Bianchi

    8 maggio 2013 at 21:38

  3. Grazie davvero e complimenti vivissimi
    Baci
    Mistral

    ombreflessuose

    8 maggio 2013 at 12:04

  4. Grazie mille 😀
    E grazie per tutte le tue battute finali, che mi fanno sempre ridere tantissimo, haha.

    Emily

    7 maggio 2013 at 19:39

    • È un piacere far ridere e sorridere. Uno dei migliori risultati dello scrivere 🙂

      Michele

      7 maggio 2013 at 19:42

  5. Grazie tesoro!

    La Rockeuse

    7 maggio 2013 at 18:55

  6. Grazie Michele per l’ Awardi Ispiring. Considerato che sei simpaticamente ispirato lo meriti veramente

    Il piacere di un buon bicchiere di vino non si rifiuta mai ( anch’io preferisco i rossi ma un Vermentino, un Greco di Tufo, un Trebbiano d’ Abruzzo o un Fiano di Avellino mi fanno “godere”

    Alla morte ci penso eccome (quasi quasi per abituarmi all’ idea), ma è inevitabile

    Cadere in un Burlone è una prerogativa per pochi

    Ancora complimenti e salutandoti ti auguro una lieta sera
    Senty

    sentimental

    7 maggio 2013 at 17:57

    • Ah i bianchi che hai nominato li apprezzo tutti. Anzi dovremmo trovarci per una bella degustazione 🙂
      Il burlone mi sa aspettava proprio me.
      Mi aspetta una serata impegnativa. Calcetto con gli amici e poi trattoria con libagioni abbondanti e naturalmente vino in quantità.
      Buona serata a te

      Michele

      7 maggio 2013 at 17:59

  7. Ecco ora mi tocca anche meritarmi il premio, grazie eh!
    ps: è vero comunque,l’apprezzamento è una buona alternativa ai biscotti 😉

    Calipso la Liberidea

    7 maggio 2013 at 16:34

  8. ahahah la cosa dell’ambulanza m’ha fatto troppo ridere!

    (al_nick_ci_penserò!)

    7 maggio 2013 at 16:27

    • Hahaha già. Ma poi mi son fatto furbo. È nei giochi successivi ho iniziato a fare l’ottico!!

      Michele

      7 maggio 2013 at 16:29

  9. ohhh….mio eroe!!! a braccia aperte ti accolgo.
    smack

    ps
    con inchino e baciamano

    germogliare

    7 maggio 2013 at 16:07

    • Hahahaha mi sa proprio un pelo di presa per il suddetto 😉
      Bacio a te. Ma mai la mano. Io esagero sempre

      Michele

      7 maggio 2013 at 16:08

      • un pelo !? io a te…maiiiiiiiiiii
        (sss a me piace chi esagera) 🙂

        germogliare

        7 maggio 2013 at 16:11

        • Hahahaha mai un pelo. Solo molto di più 🙂
          Eh l’importante è esagerare. Lo cantava anche jannacci

          Michele

          7 maggio 2013 at 16:13

  10. Complimenti! E ora ti conosco un pò di più!

    fulvialuna1

    7 maggio 2013 at 13:19

  11. Ahhh, ecco.
    Ora ho capito!
    Avevo visto il commento dalla mail, e non avevo capito perché m’avessi nominata invana!
    Comunque, complimenti e grazie.
    E il libro di ricette lo pretendo.
    Quindi se non lo finisci ti tiro le orecchie.

    nanalsd

    7 maggio 2013 at 13:09

    • ahahah mai invana mai.
      E il libro è finito. Manca solo il raccontìno finale. L’editore ha già preparato la bozza di copertina. Quindi è questione di poco. Uscirà nella collana i quaderni del loggione 🙂

      Michele

      7 maggio 2013 at 13:11

      • Ma WOW.
        Ci sarà il tuo faccione dietro?
        Tipo la Clerici, però lei ci mette pure le tette.
        Poi una si chiede come faccia a vendere.

        nanalsd

        7 maggio 2013 at 13:15

        • Hahahaha no no niente faccia. Altrimenti le massaie non lo comprano più 😉
          Appena finito farò un bel post con l’immagine della copertina (su instragram l’ho anche già postata)

          Michele

          7 maggio 2013 at 13:16

  12. e 7 sono anche i miei complimenti, premio più che mai meritato! 🙂

    ludmillarte

    7 maggio 2013 at 12:54

  13. Prima di tutto complimenti per il premio 😉
    E poi grazie per aver pensato anche a me 🙂
    Mi ci vorranno un paio di giorni per studiare bene tutto…ma ce la farò! 😉
    Serena giornata!
    lella

    lella

    7 maggio 2013 at 12:47

  14. Grazie 🙂

    Kat

    7 maggio 2013 at 11:59

    • prego è un piacere rompere un po’ agli amici wordpressici 😉

      Michele

      7 maggio 2013 at 12:02

  15. Whauuuu complimenti per il premio…peccato che tra i tuoi vini preferiti non ce ne sia uno sardo…
    Un vero peccato .per te! 😀

    buona giornata
    .marta

    tramedipensieri

    7 maggio 2013 at 11:54

    • ahahah c’è c’è, adoro ccannonau e vernaccia, ma se mettessi tutti quelli che mi piacciono usciva la guoda veronelli 🙂
      buona giornata marta

      Michele

      7 maggio 2013 at 11:57


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

Luminaria sprecata

L'essenziale è invisibile agli occhi

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

Laura Ruggiero

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di inchiostro

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: