Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Telefonata con Dio

with 42 comments

Hai un momento Dio?
No, perché sono qua, insomma ci sarei anch’io.
Hai un momento Dio?
O te o chi per te, avete un attimo per me?

Stanotte ho sognato davvero tanto (le parti troppo hard non le scrivo, tranquilli), e comunque il clou della paranoia è stato quando ho sentito come squillare il telefono in piena notte, e mi sono come Peraltro con sommo dispiacere perché era proprio bello.
Ho allungato la mano preso il telefono dal comodino e con voce un po’ assonnata ho udito la mia voce dire: “pronto?”
E dall’altra parte una voce profonda, ben modulata ha affermato di essere nientepopodimenochè…
Dio!
E ha iniziato, con una voce perentoria dal lieve accento tedesco, tragicamente rassomigliante a quella del testè prepensionato pontefice, a farmi la predica.
Mi ha accusato di indulgere beatamente e sciaguratamente nel peccato, esortandomi in ogni modo a pentirmi delle mie malefatte, e del mio eccedere nei vizi capitali, descrivendomi gli infiniti tormenti che attendono la mia anima nell’aldilà, quando sarà precipitata all’inferno.
E io ascoltavo, un po’ intimidito e incredulo, cercando di replicare con le mie, direi ottime, ragioni sulla piacevolezza di una vita dissoluta.
Senza successo purtroppo, perché oltre tutto era anche un po’ maleducato e mi interrompeva sempre con i suoi epiteti.
Finché alla fine, dopo l’ultima possente filippica mi ha urlato:
“Redimiti o stolto peccatore! Perché cos’è mai un uomo senza fede?”
E io, mettendo giù il telefono gli ho risposto:
“Un fortunato scapolo”…

Annunci

Written by Michele

20 maggio 2013 a 11:32

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , , , , ,

42 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Blasfemo che non sei altro! 😛

    Diemme

    21 maggio 2013 at 16:47

  2. Anche tu che parli di sogni oggi… ma perchè non posso fare un sogno hard anche io ogni tanto non lo so…

    Calipso la Liberidea

    21 maggio 2013 at 11:27

  3. Ora non riuscirò più a togliermi questa battuta dalla testa! 🙂

    itacchiaspillo

    21 maggio 2013 at 03:34

  4. Sicchè, non ti sei redento…..

    elinepal

    20 maggio 2013 at 23:18

  5. Sei un grande Michi!

    La Rockeuse

    20 maggio 2013 at 22:40

  6. Noto che nei sogni hai frequentazioni divine.
    Quasi quasi divento un peccatore come te… 😀
    Nicola

    Nicola Losito

    20 maggio 2013 at 19:02

  7. Molto carino il tuo sogno…….
    Buon lunedì e sereno inizio di settimana.
    Un abbraccio,
    Luciana

    lucianaele

    20 maggio 2013 at 15:39

  8. a volte c’è da pentirsi per molto meno, ma donna Ludmilla comprende

    ludmillarte

    20 maggio 2013 at 15:33

  9. ah ah ah…che sogno, io mi sarei svegliata con l’angoscia, ma tu te la sei cavata benone 😉 !!! P.s.: adoro quella canzone 🙂

    • ahha già, in sogno sono ancora più brillante che da sveglio
      (anch’io l’adoro)

      Michele

      20 maggio 2013 at 12:48

  10. ma, che sul serio, hai fatto sto sogno?!
    😀

    (al_nick_ci_penserò!)

    20 maggio 2013 at 12:27

    • ahahahha sìsì giuro 🙂
      e non è nemmeno dei più strani

      Michele

      20 maggio 2013 at 12:30

      • vabbè come sogno è fichissimo ehehehe
        un pò blasfemo forse, ma a volte lo è anche la vita..

        (al_nick_ci_penserò!)

        20 maggio 2013 at 12:35

        • hahaha io alla blasfemia temo di tendere esageratamente da sempre
          (ma quello con natalie Portman di qualche giorno fa era molto più “fichissimo”)

          Michele

          20 maggio 2013 at 12:36

          • 🙂 però più che sogni fichissimi sarebbe più fichissima una realtà fichissima! 😛

            (al_nick_ci_penserò!)

            20 maggio 2013 at 12:37

            • ah lo so, infatti mi fichizzo ogni giorno per viverla il più possibile 🙂

              Michele

              20 maggio 2013 at 12:48

  11. …un risposta da dio!! Ottimo, ragazzo…Ottimo! 😉

    tramedipensieri

    20 maggio 2013 at 12:24

  12. Non credo in nessun dio,per cui non posso commentare!
    Ciaooooo
    liù

    liù

    20 maggio 2013 at 11:43

    • (nemmeno io)
      ma la prossima volta che mi telefona gli do il tuo numero 😉

      Michele

      20 maggio 2013 at 11:44

      • Ok, così mi tolgo lo sfizio di dirglielo personalmente che non credo che esista ! 😉 😛

        liù

        20 maggio 2013 at 11:48


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

Luminaria sprecata

L'essenziale è invisibile agli occhi

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

Laura Ruggiero

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di inchiostro

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: