Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Inferno

with 18 comments

Bella che così fiera vai
non lo rimpiangerai
cogli la prima mela,
cogli la prima mela
cogli la prima mela… Ah!

Il diavolo ha il potere di assumere un aspetto piacevole, e forse a causa della mia debolezza e della mia malinconia, dal momento che egli esercita un grande potere su chi si trova in questo stato, mi inganna per condurmi alla dannazione.
Certo è che, a volte, mi ritrovo profondamente in queste parole di Amleto, poi però mi chiedo, ma è davvero così tremendo l’inferno?
O l’essere dannati?
O è peggio il non aver mai compreso quali siano gli infiniti sapori delle cose?
Non aver succhiato il midollo stesso della vita?
Forse la vita è davvero solo un gioco della follia, e il solo modo di godere dell’eterna giovinezza è essere fatui, allegri, dissennati, e guardarsi da ogni rapporto con la saggezza.
Perché se il senso della vita per il buon Oscar (Wilde) era dire l’incredibile e fare l’improbabile, credo proprio che vorrei attenermi strettamente al suo pensiero.
Quindi non rinunciare affatto ai frutti, neppure quelli proibiti, anzi assaporarli e gustarli senza limiti o freni alcuni.
Che poi pare che Eva alla fine
si mangiò la mela proibita…
Solo perché Adamo non le dava mai la banana…

Annunci

Written by Michele

25 luglio 2013 a 14:05

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , ,

18 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Succhiare il midollo.
    Sempre e senza mai sentirsi sazi.
    Anche se arrivan boccate amare o zeppe di vetro in scaglie.

    Altrimenti si diventa come Josephine, la zia paurosa del ciclo di Lemony Snicket: e si mangia ogni giorno zuppa fredda di cetrioli per paura che cucinando la casa prenda fuoco.
    Certo, lei a causa di una banana ha avuto qualche contrattempo…

    Grazie Calibano: perché mi fai frugar nei cassetti della memoria anche a notte fonda 🙂 …

    Balente

    29 luglio 2013 at 02:29

    • già, sempre sempre, succhiare tutto della vita.
      grazie a te, è bellissimo giocare con i cassetti della memoria 😉

      Michele

      29 luglio 2013 at 11:00

  2. Ti dirò Michelle a me niente mele non mi piaceno per niente, ma tu si….
    Abbraccio

    alexandremarie9

    26 luglio 2013 at 22:48

  3. Sei sempre un grande e mi fai sempre sorridere come una scema davanti al pc 😀
    notte Mik!

    La Rockeuse

    26 luglio 2013 at 00:56

    • Hahaha nulla di più bello che donare sorrisi 🙂
      Notte a te

      Michele

      26 luglio 2013 at 00:58

  4. Ma io la mangio la mela…rischio l’inferno?

    fulvialuna1

    25 luglio 2013 at 16:07

  5. Questione di gusti…magari anche Adamo preferiva le banane! 😀

    Se pensi che l’avventura sia pericolosa, prova la routine. E’ letale.
    P.Coelho

    Daniela Pungitore

    25 luglio 2013 at 15:03

    • ahahah probabile, ecco perché eva ha ripiegato sul serpente, cicciolina docet!

      grane genio Coelho, la ruotine è quanto di più terribile ci sia al mondo

      Michele

      25 luglio 2013 at 15:08

  6. Si dovrebbe trovare il giusto equilibrio per godere di ogni cosa senza essere dannati….la leggerezza d’animo.
    Un bacio.

    stephymafy

    25 luglio 2013 at 14:37

    • mm bella teoria, anche se una piccola dannazione ogni tanto… 😉
      bacio a te

      Michele

      25 luglio 2013 at 14:53

  7. I frutti proibiti e anche rubati sono sempre i più buoni. Bella quella della banana 🙂 La più grande capacità del diavolo è far credere di non esistere! (C.Baudelaire). Buona giornata Michele.

    topinapigmy

    25 luglio 2013 at 14:36

    • eh grande sempre Baudelaire, il frutto proibito è irresistibile proprio per la sua proibizione 😉
      buona giornata a te

      Michele

      25 luglio 2013 at 14:52

  8. Finché non fai male a nessuno…fa ciò che vuoi! il resto sono tutte scuse… 😉

    luceombra76

    25 luglio 2013 at 14:29

    • concordo totalmente, mai mai scuse, sempre fare ciò che si desidera davvero

      Michele

      25 luglio 2013 at 14:51

  9. Hahahaha, povera Eva!

    Emily

    25 luglio 2013 at 14:07


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

LapostrofoAura

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di inchiostro

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: