Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Riflessivi riflessi

with 30 comments

Just gimme
One man one man
One bar one night
One day hey hey
Just gimme gimme gimme
One vision

È bastato uno scarico del lavandino intasato stamane.
L’acqua che ha smesso di scorrere, formando un piccolo chiaro specchio d’acqua, solo lievemente increspato, per far iniziare a balenare pensieri e emozioni nella mia testa che si apprestava appena, in realtà, al risveglio.
Ho iniziato a guardarmi, a vedere la mia immagine che oscillava, ondulatamente distorta dal movimento discontinuo dell’acqua.
E così vedevo infiniti me, tutti differenti, ma in fondo tutti uguali dentro, nel profondo.
Perché possiamo dare infinite interpretazioni ad un riflesso confuso nell’acqua, ma la verità è che l’immagine che dà origine a quel riflesso è soltanto una.
Così come si può mostrare infiniti volti di se, ma ciò che siamo dentro sarà sempre e solo uno, per chi saprà vedere oltre le distorsioni, oltre le increspature esterne e scendere sul fondo, andare davvero oltre.
Ma come sempre finisco per perdermi in pensieri troppo profondi, e l’ora è tarda.
Quindi via, spiego le vele al vento…
Anche se il vento come sempre non le ha capite…

 

Annunci

Written by Michele

7 settembre 2013 a 14:10

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , ,

30 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Nicolè però ti ha capito…

    alexandremarie9

    12 settembre 2013 at 15:41

  2. Una bella immagine ricavata da un fastidioso disagio casalingo…
    Interessante.

    Jeanie Pooh

    10 settembre 2013 at 13:31

  3. Buongiorno!

    salinaversosud

    9 settembre 2013 at 09:06

  4. Tanti spunti,
    qui ci torno.
    Con calma, e mi fermo.

    Lieta di averti incontrato.
    M.

    salinaversosud

    8 settembre 2013 at 19:29

  5. E’ la ricerca di se, credo, ciò a cui tu ti riferisci ed è un bel monito: cercare sempre se stessi anche -e soprattutto- nelle distorsioni che ci autocreiamo o che ci possono provenire dall”esterno.

    (al_nick_ci_penserò!)

    8 settembre 2013 at 14:23

  6. C’e’ chi si specchia romanticamente in un lago.
    Chi drammaticamente in un fiume.
    Chi deluso nell’ennesimo cognac.

    Leggo dove ti sei specchiato e sorrido.
    Sorrido a Calibano.
    Ed a tutti i Te che hai visto.

    Balente

    8 settembre 2013 at 14:12

  7. A te che pensi.. Un piccolo miracolo nel miracolo: cogliere pienamente e non modificare il senso trovato.. 🙂

    Insenseofyou

    8 settembre 2013 at 07:10

  8. Com’è che tutti fanno commenti interessanti e colti sull’intero post e io mi soffermo sempre sulle ultime due righe? 🙂
    Ciao nè

    chiaralorenzetti

    8 settembre 2013 at 00:07

    • Hahaha perché il più delle volte riassumono splendidamente il post
      Ciao nè

      Michele

      8 settembre 2013 at 09:48

  9. Buon fine settimana Michele
    ciao
    .marta
    🙂

    tramedipensieri

    7 settembre 2013 at 16:35

  10. Possiamo replicarci in molti modi di essere, ma solo noi sappiamo chi veramente siamo ( a aprte l’acqua…..). Buon fine settimana.

    fulvialuna1

    7 settembre 2013 at 15:18

  11. Da vera Photodreamer ribadisco, sogni e miracoli vanno forte-mente voluti.
    Solo con la tenacia e la costanza si ottengono veri risultati.
    In merito alle persone, l’impegno e’ ancora piu’ pesante, la maschera che ogni giorno indossiamo a scudo del “male” che ci circonda, spesso, non permette di vedere oltre. Ma e’ proprio quell’ oltre la meta ambita.
    Ogni giorno ti scopro piu’ bravo.
    Bacio sciusmen

    Frilly

    frilly66

    7 settembre 2013 at 15:11

    • ma grazie, è vero, la meta più ambita segreta è oltre la maschera, l’eden nascosto, altrimenti sarebbe troppo facile 😉
      bacio a te

      Michele

      7 settembre 2013 at 15:12

  12. Non facile capire veramente le persone. C’è chi si ferma all’apparenza e chi al portafoglio. Chi prova ad andare oltre e alla prima difficoltà cambia strada. Chi sbaglia a capire, confondendo cose per altre. Non facile… Assolutamente no.

    itacchiaspillo

    7 settembre 2013 at 14:32


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

Luminaria sprecata

L'essenziale è invisibile agli occhi

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

Laura Ruggiero

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di inchiostro

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: