Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Avanti!

with 20 comments

Avanti!

Avanti amico, suvvia, che aspetta?
Passi la porta, non esiti!
Il biglietto d’ingresso è così a buon mercato, e poscia, potrà varcare liberamente la soglia del mio favoloso labirinto degli incontri.
Chissà quali meraviglie l’attendono già appena oltre la prima biforcazione, non è curioso?
“Sì, certo. Ma poi? Come troverò l’uscita?”
Uscita? Chi mai ha voluto fuggire dal labirinto degli incontri?
Tutti si addentrano sempre più nei suoi meandri, perché oltre è la via!
Mai fermarsi o guardare indietro.
Avanti, sempre appassionatamente avanti.
“Ma come saprò se un incontro sarà quello giusto?”
Giusto? Lo sono tutti e nessuno, qualcosa la spingerà sempre oltre, vedrà.
Il labirinto è sprone alla voluttà, alla passionale frenesia.
“Va bene, mi ha convinto, entro. E tante grazie, signor?”
Mi chiamo Mangiafuoco, per servirla.

Annunci

Written by Michele

8 dicembre 2013 a 11:03

Pubblicato su racconti

Tagged with , , , , , ,

20 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ma dai! Buttiamoci! E se trovo Mangiafuoco cercherò di spegnere la sua passione. Con l’estintore. 🙂

    fulvialuna1

    9 dicembre 2013 at 19:28

  2. Se entro e mi piace non vorrei più uscire, in caso contrario farò come dice Mita
    Ciao, Michele
    Bacini
    Mistral

    ombreflessuose

    9 dicembre 2013 at 10:07

    • Eh già. Se piace perché mai uscire. Meglio perdercisi completamente.
      Ciao. Bacini a te 🙂

      Michele

      9 dicembre 2013 at 10:17

  3. Il labirinto di incontri fa andare bene tutto e niente. Alla fine si rischia di perdere qualcosa/ qualcuno di speciale. Ma chissà, forse speciale non è. In fondo c’è sempre un’ altra svolta, un altro corridoio da percorrere.

    itacchiaspillo

    9 dicembre 2013 at 05:03

    • Già. Sempre. Mai smettere di girare 🙂

      Michele

      9 dicembre 2013 at 09:56

      • Se lo dici tu…

        itacchiaspillo

        9 dicembre 2013 at 09:59

        • L’ideale però è farlo in buona compagnia 😉

          Michele

          9 dicembre 2013 at 10:00

          • Mah… Il labirinto di incontri non è da fare in compagnia. Si aspetta il successivo. E via.

            itacchiaspillo

            9 dicembre 2013 at 10:02

            • Beh dipende da cosa si intende. La vita è un continuo incontro. Amici avvenimenti meraviglie.

              Michele

              9 dicembre 2013 at 10:04

              • hai parlato di “voluttà e passionale frenesia” 🙂 con gli amici vado al cinema. e di solito non guardo tinto brass 😉

                itacchiaspillo

                9 dicembre 2013 at 10:23

                • haahhaha no? beh invece il solo senso di vedere un film così è con gli amici, per le battute e risate che ne derivano 😉

                  Michele

                  9 dicembre 2013 at 10:26

  4. Onore al merito dei tuoi pensieri belli e profondi, perche’ dietro la maschera c’e’ sempre qualcosa…nel tuo caso qualcosa di “meglio”.
    Talmente colpita da condividerli sulla mia pagina di FB, dove ho scelto di accogliere solo cose belle. 🙂

    Daniela Pungitore

    8 dicembre 2013 at 16:37

  5. Meglio stare all’erta! Buona domenica 🙂

    Silvia

    8 dicembre 2013 at 11:34

  6. Tu comunque portati un filo….

    labloggastorie

    8 dicembre 2013 at 11:23


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

LapostrofoAura

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di inchiostro

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: