Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Bella?

with 50 comments

Bella, come un’armonia
come l’allegria
come la mia nonna in una foto da ragazza
come una poesia
o madonna mia
come la realtà che incontra la mia fantasia

Ma quanto conta nella vita davvero la bellezza?
Forse è la più tipica ossessione della donna (tendenzialmente la propria), e soprattutto, cos’è in realtà?
Premesso che ogni parere su qualsiasi argomento è necessariamente e totalmente soggettivo, io sono convinto che la bellezza debba comunque essere imperfetta, infatti Venere, simbolo da sempre e incarnazione stessa del concetto di bellezza è strabica.
La perfezione, o meglio ancora, la bellezza intensa, oggettiva, esagerata, in fondo si dice respinga l’uomo (che non sia un Brad Pitt della situazione), lo intimorisce, lo allontana scatenando un senso di paura e di impossibilità, di inadeguatezza.
Possiamo ammirarla solo a distanza la perfezione (sempre essa esista), adorarla forse, ma non toccarla, quello mai, la renderebbe quasi impura, come nel concetto medioevale di “amor cortese”.
In fondo Beatrice non potrà mai essere semplicemente e volgarmente trombata dal buon Dante (prototipo dello sfigato infelice ma che si bea del solo desiderio segreto, che sarà portato a compimento perfetto dal Leopardi).
E poi diciamocelo sinceramente, se Laura fosse stata la sua donna, Petrarca le avrebbe davvero dedicato sonetti tutta la vita?
Quindi è certo che qualche imperfezione, più o meno evidente, rende la donna, che è per me tendenzialmente un essere misterioso di un altro pianeta, un’aliena totale, più umana, più abbordabile, più “terrestre”, più compagna di scuola o vicina della porta accanto.
Il vero fascino viene quindi dall’imperfezione, da un qualche difetto, che distingue e rende unica e speciale la donna, allontanandola dall’archetipo in stile “pubblicità”, o calendario, dall’aspetto bambola gonfiabile, quasi come una replicante in stile “Blade Runner”.
Ovviamente non prescindendo mai dalla assoluta realtà che una persona (donna o uomo) per piacere davvero tanto deve anche stimolare la mente, la fantasia, il desiderio, quindi su un livello cerebrale oltre che fisico, anche se comunque una certa avvenenza e fascino non guastano comunque mai.
Ma la conclusione qual è?
Che a me le donne bellissime, perfette, da copertina non dicono niente, ma proprio niente!
Dico davvero non mi dicono proprio niente, non mi dicono niente, non mi telefonano, non mi scrivono…
Niente di niente…

 

 

Annunci

Written by Michele

13 dicembre 2013 a 14:40

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , , , ,

50 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Mi hai fatto sorridere e poi hai inserito la canzone del mio cantante preferito 😉
    Buona serata Michele!

    lilasmile

    3 gennaio 2014 at 22:17

    • Ah suscitare sorrisi è sempre un piacere.
      Buona serata 😉

      Michele

      3 gennaio 2014 at 22:21

  2. ciao Miche!!! Festa oggi eh?? Ti mando un baciotto grandissimo!

    alexandremarie9

    15 dicembre 2013 at 18:24

    • Ahhaha magari. Sono al lavoro. Come ogni giorno da metà novembre a natale.
      Baciotto a te 🙂

      Michele

      15 dicembre 2013 at 18:25

      • non ci avevo pensato, però il baciotto te lo prendi tutto va. lavori bene Miche?

        alexandremarie9

        15 dicembre 2013 at 18:29

        • Ah certo che lo prendo. Con schiocco!
          Eh lavoricchio. Anche se c’è parecchia crisi

          Michele

          15 dicembre 2013 at 18:32

          • ma in Francia mica tanto, quando andrò te lo dirò di preciso

            alexandremarie9

            15 dicembre 2013 at 18:34

            • Eh beati 🙂

              Michele

              15 dicembre 2013 at 18:35

              • e si, comunque dai, stai sereno va

                alexandremarie9

                15 dicembre 2013 at 18:36

                • Ahhaha sempre. Io sempre. Sursum corda 🙂

                  Michele

                  15 dicembre 2013 at 18:38

                  • Bravo! bacino ancora. ci sentiamo ancora Miche, buona serata cherì!

                    alexandremarie9

                    15 dicembre 2013 at 18:40

  3. Ahahah… neanche a me le donne belle non dicono niente, preferisco gli uomini belli!! Scherzo, non è vero, anzi ti dirò di più, i miei più grandi amori non si potevano guardare… eppure…

    rossodipersia

    14 dicembre 2013 at 21:16

    • Ha haahah beh allora ho sempre ottime speranze per il futuro 🙂

      Michele

      14 dicembre 2013 at 22:14

  4. evvaiiiii qualcuno che mi canta bella di prima mattina……un bacione Michele

    melodiestonate

    14 dicembre 2013 at 07:45

  5. calda come il pane…eh tremendissimo Michele! :)))

    Daniela Pungitore

    13 dicembre 2013 at 20:33

  6. Mio fratello ti avrebbe detto: “L’importante è agire, le parole a volte non servono.” Scherzi a parte, il concetto di bellezza è troppo personale. Io ho sempre trovato bello in assoluto Paul Newman, ne sono pazza, dico sempre che è l’unico uomo con cui avrei tradito mio marito. Il punto è che non lo trovavo solo bello, ma anche sensuale. La sensualità nell’uomo è difficile da far emergere. Altro bello Steve McQueen. Biondi, ma alla fine ho sposato un moro, tutti gli uomini con cui ho avuto storie, sono stati mori, se mi giro a guardare è un moro….si, direi che i mori sono i miei. Brad Pitt: pesce lesso.

    fulvialuna1

    13 dicembre 2013 at 19:14

  7. Mentre leggevo temevo il peggio….pensavo “chissà che imperfezione tira fuori”… 🙂

    chiaralorenzetti

    13 dicembre 2013 at 16:39

  8. Ahahahahah……sei davvero tremendo, buon fine settimana! 🙂

    Silvia

    13 dicembre 2013 at 16:24

  9. Ma com’e’ vero cio’ che hai scritto!!! Tra l’altro io l’ho tramutato in “Versione al Femminile”…Buona Serata, 65Luna

    65luna

    13 dicembre 2013 at 16:23

  10. uffa Miche sono il fantasma di poco fa, ma perchè non appare il mio avatar? coe dici? meglio così? va bene va!

    Anonimo

    13 dicembre 2013 at 15:59

    • Hahah riciao fantasma. Beh il tuo avatar a me piace assai. Cercalo cercalo 😉

      Michele

      13 dicembre 2013 at 16:33

  11. ti dirò Miche, io sono imperfetta, c’è che davanti ho poca roba ecco…. le tette sono scarse… ahhhhhaaaa

    Anonimo

    13 dicembre 2013 at 15:57

    • Hahaha parafrasando Joe squillo. Oltre le tette c’è di più 🙂

      Michele

      13 dicembre 2013 at 16:32

      • e certo, un cervellone ahahahahahah

        alexandremarie9

        15 dicembre 2013 at 18:31

        • Hahahaha già. Assolutamente 😉 e non solo direi

          Michele

          15 dicembre 2013 at 18:32

          • e no, davanti poca roba, ma se uno si concentra… magari… ahhhhaa

            alexandremarie9

            15 dicembre 2013 at 18:32

            • Hahaha io sono un mago in concentrazione 😉

              Michele

              15 dicembre 2013 at 18:35

              • e lo so io, ma se un ragazzo mi vedrà… sai che fa? scappa enonlo vediamo più! cosa vuoi dire…..

                alexandremarie9

                15 dicembre 2013 at 18:38

                • Hahaha non ci credo affatto. Fidati 😉

                  Michele

                  15 dicembre 2013 at 18:39

                  • mi fido? ci proverò, poi ti dirò, ma se proprio babbo natale vuole farmi un regalone… un paio di tette grosse grazie! ahhahhhh
                    vado Miche
                    ciao e a presto

                    alexandremarie9

                    15 dicembre 2013 at 18:42

                    • Hahahaha fidati fidati. Mica a tutti piacciono grosse 😉
                      A presto. Ciao ciao

                      Michele

                      15 dicembre 2013 at 18:43

  12. È solo carne fuori, se te la immagini come uno scheletro uguale a tutti gli altri le cose cambiano.

    Ayertosco

    13 dicembre 2013 at 15:41

    • Hahaha già. Anche se pare ci sia ossatura e ossatura 😉

      Michele

      13 dicembre 2013 at 15:57

  13. Concordo con itacchiaspillo (anche sul suggerimento) ed aggiungo che il bello prima o poi sbella, vive eterno solo nella finzione di una rappresentazione o nel ricordo.
    🙂 un abbraccio

    labloggastorie

    13 dicembre 2013 at 15:11

    • già, non è bello ciò che è bello, ma che bello che bello che bello! 🙂
      abbraccio a te

      Michele

      13 dicembre 2013 at 15:12

  14. Andiamo di ovvietà: la bellezza è nell’occhio di chi guarda (il T9 suggeriva “tromba”… ma io ho il T9 zozzone… ) e credo sia il giusto mix (per me) di carattere, armonia e simpatia. un bell’uomo sempre imbronciato lo lascio alle altre! per il tuo ultimo problema evidenziato nel post consiglio di giocare d’anticipo e chiamare/ scrivere tu alle donne di copertina. del resto, a quanto ho visto, sei un uomo da giornale pure te ormai! 🙂

    itacchiaspillo

    13 dicembre 2013 at 15:04


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

LapostrofoAura

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di inchiostro

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: