Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Pazzo

with 19 comments

A parte che i tempi stringono e tu li vorresti allargare
e intanto si allarga la nebbia e avresti potuto vivere al mare.
Ed anche le stelle cadono alcune sia fuori che dentro
per un desiderio che esprimi te ne rimangono fuori altri cento.
Niente paura, niente paura
Niente paura, ci pensa la vita mi han detto così
Niente paura, niente paura
Niente paura, si vede la luna perfino da qui.

 

Pazzo?
Forse sono solo un pazzo.
Un folle che si agita inutilmente nel teatro della vita, che, come scrisse Shakespeare, non è che un’ombra che cammina, un povero attore, che s’agita e si pavoneggia per un ora sul palcoscenico e che poi scompare nel silenzio.
Nella speranza, aggiungerei io, che il proprio spettacolo si riveli però indimenticabile almeno per qualche spettatore.
Possibile che a volte gran parte di quello che faccio non mi piaccia, non veda in esso più alcun senso?
Sono quindi pazzo, sciocco o solo disorientato ?
E poi non sono mica come la luna io, non sempre riesco a mostrare il mio lato splendente, quello che tutti vorrebbero vedere.
Ho così tante cose da fare, decisioni da prendere, e a volte nessuna voglia o forza di farle, e tutto perché manca sempre qualcosa.
Non basta mai allungare la mano per prendere quel che voglio, non serve e forse non è mai servito.
Nel momento in cui vedi il tuo mondo instabile, effimero, come un castello di sabbia costruito troppo vicino alle onde, non serve più portare altra sabbia, affannarsi con paletta e secchiello.
L’unica soluzione è forse demolire, e ricostruire il tutto dall’inizio, forse da un’altra parte, con un nuovo progetto e idee totalmente differenti, anche se in fondo non è mai facile.
Perché tra il dire e il fare…
C’è sempre di mezzo “e il”

Advertisements

Written by Michele

28 dicembre 2013 a 14:04

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , , ,

19 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Sposami! Ti cambierà la vita! Ahaaahhhh
    Ti abbraccio fortissimo!

    alexandremarie10

    29 dicembre 2013 at 16:51

    • Hahaha ok ci sto. Ti aspetto 😉
      Bacione

      Michele

      29 dicembre 2013 at 16:52

      • Vitto e alloggio gratis? E ci sto anche io cheri! Ahahaaahhhh ti mangerei simpaticone

        alexandremarie10

        29 dicembre 2013 at 17:00

  2. Tra il dire e il fare c’è di mezzo anche il “se..” 😉
    buon weekend!!

    labodeguita85

    28 dicembre 2013 at 19:00

    • Eh il se tendo sempre a dimenticarlo 🙂
      Buon fine settimana a te

      Michele

      28 dicembre 2013 at 19:02

      • “E il” e se non ci fossero quelli sai che noia. In fondo la vita e’ proprio “e il”, nel bene e nel male ci consentono di stupirci edi sentirci ancora vivi.

        Daniela Pungitore

        29 dicembre 2013 at 14:48

        • Eh si. La noia sarebbe tremenda senza.
          Non vorrei mai smettere di stupirmi. Giorno dopo giorno.

          Michele

          29 dicembre 2013 at 15:04

  3. Cambiamenti e Decisioni Non Sono Mai Facili….Buon Fine Settimana, 65Luna

    65luna

    28 dicembre 2013 at 18:57

  4. Giorni sì e giorni no in cui sembra che nulla abbia senso….ma poi passano e il senso si trova, era solo nascosto, comunque i cambiamenti non sono negativi! 🙂 Buon fine settimana!

    Silvia

    28 dicembre 2013 at 16:24

  5. Il periodo è quel che è, richiama ai bilanci e non fa mai male farli. Cambiare potrebbe essere uno stimolo se quello che si fa non lo è più. In fondo sei dotato di gran talento per i sogni, perché non seguirli? Certo il dire e il fare… Lo capisco. A volte basterebbe non correre così tanto ed avere il tempo per dedicarsi alle proprie passioni e ritrovare il proprio posto nel mondo. Ad esempio il mio posto nel mondo in questo momento è stabile. Sul divano. 🙂

    itacchiaspillo

    28 dicembre 2013 at 15:05


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

Laura Ruggiero

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

Luminaria sprecata

L'essenziale è invisibile agli occhi

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Debs and the City

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

Il benessere secondo Sara

Mens sana in corpore sano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: