Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Anno e via

with 47 comments

E se quest’anno poi passasse in un istante,
vedi amico mio
come diventa importante
che in questo istante ci sia anch’io.
L’anno che sta arrivando tra un anno passerà
io mi sto preparando è questa la novità 

E così anche il 2013 volge al desio.
Quindi lascio un abbraccio sincero a tutti coloro che nell’arco di questo anno sono passati di qui e hanno dedicato un po’ del loro prezioso tempo a me, alle mie farneticazioni e alle mie fantasie, sperando che questo tempo sia stato il più piacevole possibile e che ne vivremo altro insieme in futuro.
Eviterò di sperticarmi in auguri di rito, o di impelagarmi nei cosiddetti propositi per il nuovo anno, che intanto hanno la spiacevole tendenza a rivelarsi belli, colorati e sognanti ma effimeri come bolle di sapone.
Mi limiterò a invocare un meraviglioso nuovo anno, che sia ricco di emozione, felicità e passione, non dico migliore, perché riflettendoci bene è consuetudine antica augurarsi e augurare che l’anno nuovo risulti migliore del precedente, ed è curioso pensare che in fondo nella storia dell’umanità non ci sia mai stato un anno così piacevolmente ben riuscito da chiedere il bis.
Pertanto leviamo i calici e brindiamo a me.
Troppo narcisistico?
Vabbè, beviamo allora a tutti noi, e soffi pure il vento, ormai si gonfino i flutti e balli il legno! La tempesta è in atto e tutto è affidato al caso. (dotta citazione, e vediamo chi la ricorda).
Arrivederci quindi al prossimo anno (cioè in fondo a dopodomani) e un bacione a tutti.
E se potete, mi raccomando, divertitevi ragassi!
Siam mica qui a fare un fioretto per sciabolare lo champagne!

Advertisements

Written by Michele

30 dicembre 2013 a 13:27

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , ,

47 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Grazie di esserti iscritto al mio blog, da quel poco che ho letto sembri una persona molto simpatica e al giorno d’oggi che il sorriso sembra merce sempre più rara è un dono prezioso, A rileggerci presto 🙂
    Ti saluto con una frase d’auguri presa dal web, semplice ed efficace.
    “”Il 2014 sarà migliore solo se ognuno di noi sarà migliore. Auguri!”

    ecoarcobaleno

    5 gennaio 2014 at 11:41

    • Grazie a te. Ah io penso che il sorriso sia il solo modo di affrontare bene la vita 🙂

      Michele

      5 gennaio 2014 at 11:43

  2. Auguriiiiiiii…speriamo che le tue invocazioni trovino ascolto! 😀 Buon 2014, bello, positivo…che la positività fa sempre bene!

  3. …… buona vita e buon anno!!!!

    qualcosadimealice

    1 gennaio 2014 at 10:45

  4. Ciao Michele, auguri a te e grazie per la canzone, Lucio Dalla è sempre nel mio cuore.

    accantoalcamino

    31 dicembre 2013 at 12:12

  5. Auguri! Leviamo i calici 😉
    Chiara

    sguardiepercorsi

    30 dicembre 2013 at 21:39

  6. MA TANTI AUGURI CHERI! BUON ANNO MICHEEEEEEE
    BACIOTTO A TE MON AMI!

    alexandremarie10

    30 dicembre 2013 at 21:38

    • Buon anno a te.
      Baciotto 🙂

      Michele

      30 dicembre 2013 at 21:39

      • Domani sera champagne e spumante dolce italiano e poi faccio la pazza con i miei amici, vuoi venire Miche?

        alexandremarie10

        30 dicembre 2013 at 21:45

        • Ahha magari. Io mi farò capodanno da solo a casa. Mi sa meglio il tuo 😉

          Michele

          30 dicembre 2013 at 21:46

          • Ma no! Vieni con noi dai, andiamo on montagna che dici?

            alexandremarie10

            30 dicembre 2013 at 21:49

  7. Alzo il calice e la sciabola
    Auguroni Michele :-*

    Paola

    30 dicembre 2013 at 19:58

  8. Un brindisi a te .. e carpe diem per il 2014!
    Buon Anno Michele!:-)

    primula

    30 dicembre 2013 at 18:59

    • Sicuro. Una carpa al giorno. Le facciamo al cartoccio 😉
      Auguri. Cin cin

      Michele

      30 dicembre 2013 at 19:00

      • Buona!!! Con patate, olive taggiasche e verdurine varie!! Ci sto..;-)

        primula

        30 dicembre 2013 at 19:02

        • ahhaha sì sì, così mi piace assai (le uso sempre le taggiasche)
          ti aspetto per cena 😉

          Michele

          30 dicembre 2013 at 19:04

          • ok… prendo il primo treno e .. chissà quando arrivo.. al prossimo anno!! Ciao 😉

            primula

            30 dicembre 2013 at 19:07

  9. Tantissimi Auguri di Buon Anno! 🙂

    Silvia

    30 dicembre 2013 at 17:52

  10. Rapida e indolore ti faccio tanti, tanti, tantissimi auguri per uno splendido anno nuovo: ciao Michele! 🙂

    Scribacchina

    30 dicembre 2013 at 17:23

  11. Eh, ma senza poter stappare insieme una “vedova”…accidenti sciusmen che brutti scherzi. Dai sara’ a breve, promesso?

    Daniela Pungitore

    30 dicembre 2013 at 17:00

    • Già. Povera vedova.
      Sicuro. Presto. Porto anche la sciabola! 🙂

      Michele

      30 dicembre 2013 at 17:01

  12. Vabbè, beviamo allora a tutti noi, e soffi pure il vento, ormai si gonfino i flutti e balli il legno! La tempesta è in atto e tutto è affidato al caso. (dotta citazione, e vediamo chi la ricorda)…non è farina del tuo sacco? Acc…;-)
    Bando agli scherzi.: inizi il 2014 e che sia travolgente.
    Auguri Michele, con il cuore. Smack.

    fulvialuna1

    30 dicembre 2013 at 16:24

  13. Brindo a te Maicol (m’è presa a chiamarti così), da qualche parte qualcuno brinderà a me, forse.
    Ti saluta papà, ti ricorda che durante la tempesta è meglio non avventurarsi soli nella brughiera. In caso, se proprio devi, t’accompagno io, che sò abituata.
    Buon anno né!

    tilladurieux

    30 dicembre 2013 at 15:29

    • Hahaha ok mai soli nella brughiera 😉
      Buona anno Milady 😉

      Michele

      30 dicembre 2013 at 16:24

  14. Tantissimi e cari Auguri Michele 😀
    BUON ANNO
    liù

    liù

    30 dicembre 2013 at 15:18

  15. Auguri!!!!!!!!!!!
    A te e a questo bel mondo di Wp, colorato, variopinto, decisamente simpatico e piacevole.
    baci baci baci!

    chiaralorenzetti

    30 dicembre 2013 at 15:05

  16. Mi sembra giusto citare shakespeare, in fondo sei o non sei il Calibano? Buon anno Michele! ❤

    itacchiaspillo

    30 dicembre 2013 at 13:59

  17. E se proprio fossi obbligato, che propositi faresti?

    Ella von Matsch

    30 dicembre 2013 at 13:54

    • Mmm bella domanda.
      Essere più felice e cogliere di più ogni attimo

      Michele

      30 dicembre 2013 at 13:55

  18. Michele tanti auguri anche a te ed un grande sorriso accompagni il vecchio ed il nuovo!

    labloggastorie

    30 dicembre 2013 at 13:53


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Luminaria sprecata

L'essenziale è invisibile agli occhi

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

Laura Ruggiero

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Debs and the City

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

Il benessere secondo Sara

Mens sana in corpore sano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: