Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

8 M’arzo

with 26 comments

le donne lo sanno
che niente è perduto
che il cielo è leggero
però non è vuoto
le donne lo sanno
le donne l’han sempre saputo

8 M’arzo…
Ma mica solo oggi, all’8 m’arzo più o meno tutti i giorni, per cui che c’è di strano oggi?
Come mai veggo ovunque il maleodorante (ebbene sì, notatelo, puzza parecchiotto) pallinato fiore giallino?
Ah, già! Rieccoci all’annuale celebrazione del genere femminile.
Come sempre eccessivamente commerciale e sfruttata più per sciocchezze che per senso reale di comprensione dell’evento.
Per cui decorizzandomi (leggasi uscendo dal coro) eviterò di fare triti auguri, perché trovo così insulso e assolutamente inutile ciò che fa una grande maggioranza di ominidi, cioè mimosare qualche fanciulla con il sorriso una tantum e poi comportarsi da solito cialtrone gli altri 364 giorni e un quarto (nessuno in fondo mai considera l’annuale parte del bisesto).
Pertanto un sorriso e un bacio alle fanciulle che passano di qui lo lascio come farei qualsiasi altro giorno dell’anno (son vizioso mica per niente)
Perché in fondo, a prescindere dalla retorica, a me non dispiace affatto essere un uomo, ma è così incredibilmente bello che esistano le donne!
E mai dimenticare che a ciascun uomo il fato ha destinato in verità una donna…
Se riesci a sfuggirle sei salvo!

Annunci

Written by Michele

8 marzo 2014 a 09:00

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , , , ,

26 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Che adulatore che sei! Se però la trovi poi questa donna so guai..eheh

    lilasmile

    9 marzo 2014 at 22:27

  2. Passo solo per prendere il saluto e il bacio 🙂
    Torna pure orizzontale l’importante che t’arzi all’8 del 9 e non fai le 10!
    un abbraccio

    afinebinario

    8 marzo 2014 at 19:06

    • Ahaha domani spero proprio di fare le dieci 😉
      Abbraccio a te. Buon weekend

      Michele

      8 marzo 2014 at 19:20

  3. A me non dispiace affatto essere una donna, ma è così incredibilmente bello che esistano gli uomini! Anche quelli che ti regalano la mimosa.

    fulvialuna1

    8 marzo 2014 at 14:40

  4. ..e. allora m’arzo anch’io dai che son le mezza! -quasi-

    tramedipensieri

    8 marzo 2014 at 11:42

  5. Un saluto in perfetto tuo stile 😉

    Silvia

    8 marzo 2014 at 11:42

  6. Celebrazioni a Parte Io Adoro la Mimosa!!! Buon Sabato,65Luna (p.s. Adoro Anche il Liga!!!)

    65luna

    8 marzo 2014 at 10:16

    • Hahah io più il liga della mimosa. Ma mi sa si è capito 😉
      Buon sabato a te

      Michele

      8 marzo 2014 at 10:17

  7. Grazie per i non-auguri, hanno più senso della mimosa. Però se penso che questo fiore è stato scelto da Teresa Mattei per celebrare le donne, non so… mi sembra possa anche avere un buon profumo 🙂 (bieco commercio a parte, ovvio!)

    Scribacchina

    8 marzo 2014 at 10:04

  8. E siccome sono la CC della tua vita vorrei ricordarti il perche’ di questa data…nel 1908 , 129 operaie rimasero prigioniere dentro lo stabile dove manifestavano per i loro diritti e morirono arse dalle fiamme.
    Non sono ne una femminista ne una “contro”, ma al di la’ del mimoseggiare, questa e’ una data importante per il “ricordo”…un bacio a chi se n’e’ dimenticato. 🙂

    Daniela Pungitore

    8 marzo 2014 at 09:51

    • Eh lo so. Poi le associazioni commercianti e fiorai l’hanno mutata in vacua gioiosa festività 🙂
      Ma CC?

      Michele

      8 marzo 2014 at 09:53

      • Le associazioni possono far cio’ che meglio credono e la nostra stupidita’ seguirli, ma cio’ che e’ accaduto non si debba mai dimenticare. E ripeto, non e’ questione di femminismo, ma di riconoscenza ad altre donne che sono morte per dei diritti che adesso ci sembrano scontati. Quote rosa? Parliamone.
        CC? acronimo di… sono io la donna del fato, quella che ti scassa la … 😉

        Daniela Pungitore

        8 marzo 2014 at 10:16

  9. Nasconditi bene mi raccomando che se ti trova la donna del fato guai!:)

    harahel13

    8 marzo 2014 at 09:47

  10. mi prendo il sorriso e il bacio, visto che son passata! (che poi è la parte migliore di quando ti danno la cosa puzzolente e gialla!) :*

    itacchiaspillo

    8 marzo 2014 at 09:35


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

Luminaria sprecata

L'essenziale è invisibile agli occhi

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

Laura Ruggiero

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di inchiostro

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: