Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Bugia?

with 59 comments

Bugia?

«Mamma, io sono bello?»
«Sei il bambino più bello del mondo!» Gli disse mamma abbracciandolo
Lui ci credette. Raggiunse i suoi amici, convinto, e proclamò:
«io sono il più bello del mondo».
Fu irriso e insultato. Crebbe quindi con il dilemma dentro di sé.
Trovò una donna, fecero l’amore e le chiese:
«cosa sono per te?»
«Sei l’uomo migliore del mondo».
Lui le credette, e riscoprì nell’animo un profondo, antico calore.
L’amore finì e lei lo lasciò, dicendogli: perché sei come tutti gli altri.
Pensò e rifletté a lungo, ma non c’era mamma, o altre donne cui chiedere.
Interrogò il suo stesso animo.
“Perché quando sono amato sono speciale, unico, prezioso, il migliore e quando non sono amato divento uno qualunque? Sarebbe persino meglio uno stronzo, il più bastardo, ma no, solo uno qualunque”.
Non c’era nessuno a rispondergli, nessuno che lo amasse.
Perché chi ti ama risponde subito e sempre, anche con una bugia.
Una bugia che ti fa sentire speciale.

Advertisements

Written by Michele

16 maggio 2014 a 13:32

59 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Io guardo allo specchio e dico: maman ma perché mi hai fatta così bella!? prova anche tu che magari funziona! Ziaoooo Micheeeee smack!

    Nicole

    18 maggio 2014 at 20:24

    • Hahahaha ottima idea 🙂
      Ma ciao. Beso.

      Michele

      18 maggio 2014 at 20:26

      • Mi mancano i tuoi commenti, le tue risate e battute! Ma sto meglio eh? Hai voglia! Ti vengo a trovare sempre va. Mica disturbo vero?

        Nicole

        18 maggio 2014 at 20:31

        • Ah ma certo che devi passare di qua. Sempre 🙂
          Nessun disturbo. Anzi mi fa molto piacere lo sai.

          Michele

          18 maggio 2014 at 20:43

  2. Ognuno lo vede con i propri occhi: la mamma sicuramente ti vede bello, sei il suo amore, gli altri? Quando si tolgono la maschera vedono con gli occhi della freddezza. E’ triste, uno può essere speciale anche quando l’amore se ne va. Magari mettersi un paio d’occhiali? O fare come me, mi guardo e dico: quanto sei fica oggi, pure se mi sono spalmata la maschera idratante e sembro la cera di un morto…Mica mi posso contraddire, lo specchio non risponde, quello ce lo ha solo la strega di Biancaneve…a no, ora anche Angelina!!!

    fulvialuna1

    18 maggio 2014 at 17:08

  3. Per questo ogni mattina mi alzo, vado davanti al mio specchio e gli chiedo: Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame? E lui mi gratifica sempre.
    Tranne ultimamente che dice che c’è in giro una sciacquetta, una certa Nevina, Nevetta….,, boh!

    elinepal

    17 maggio 2014 at 10:06

  4. Velatamente malinconico? Ma reale e bello! Abbraccio,65Luna

    Anonimo

    17 maggio 2014 at 07:43

  5. Ma non sono bugie! Sono mancate verità!
    Forse 😉

    tramedipensieri

    16 maggio 2014 at 23:28

  6. Ahahaaaa bazo me lo ha insegnato uno di Bologne ahahhh
    Bacio in italiano e’ meglio.
    Mi hai fatto ridere ecco
    Merci!

    Nicole

    16 maggio 2014 at 20:44

    • Ahahah ottimo. Mai smettere di ridere 🙂
      De rien

      Michele

      16 maggio 2014 at 20:47

      • Seee non se ne parla in questo periodo…..
        Bellissima serata a toi!

        Nicole

        16 maggio 2014 at 20:49

  7. Bello! Come te Miche.
    tu sei bravissimo
    Bazo

    Nicole

    16 maggio 2014 at 20:38

  8. Ma che bello, davvero! Poi, Michele, non sono bugie … diciamo che sono mezze verità, così diamo un colpo al cerchio e uno alla botte. 😀
    Buona serata carissimo! 🙂
    Primula

    Ma Bohème

    16 maggio 2014 at 19:11

    • Hahaah già. Un colpo qua uno là 😉
      Felice serata a te

      Michele

      16 maggio 2014 at 19:12

  9. Ma che bello!!!! 🙂

    Silvia

    16 maggio 2014 at 19:06

  10. Che cosa bella! ❤

    V.

    16 maggio 2014 at 18:54

  11. Molto bello questo racconto che ha una sua morale!
    Quando ami una persona tendi a sorvolare anche su tanti difetti ,appena finisce l’amore non sopporti più nemmeno la sua ombra!
    Buon fine settimana Michele
    liù

    liù

    16 maggio 2014 at 17:06

    • già, e come sempre le morali sono strisciantemente crudeli 😉
      grazie, buon weekend a te

      Michele

      16 maggio 2014 at 17:06

  12. E questa va salvata… ok salva con nome, Michele Cogni Perla… documenti, salva…

    corvobianco213

    16 maggio 2014 at 16:32

  13. “E’ molto semplice: non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi” (Il Piccolo Principe)
    E dunque q uando il cuore cessa di battere forte gli occhi si spalancano. Triste ma vero.

    shera

    sherazade

    16 maggio 2014 at 16:10

  14. Non sono bugie. Sono verità. Ci crediamo nel momento in cui le diciamo perchè dette con gli occhi del cuore (qua sembro Liala 😛 )

    itacchiaspillo

    16 maggio 2014 at 15:35

  15. …ma se tu per primo ti ami allora non mentirai a te stesso…stretta la foglia larga la via…
    Maic grande grande abbraccio!!!

    labloggastorie

    16 maggio 2014 at 15:18

  16. Adesso ho capito perchè si offendono sempre quando dico qualcosa del genere…! Il più stronzo di tutti vi piacerebbe eh? 😀

    mimi

    16 maggio 2014 at 15:14

    • Hahaha beh diciamo che si preferirebbe altro. Ma in mancanza
      Hahaah

      Michele

      16 maggio 2014 at 15:15

  17. Hai ragione, passiamo dall’essere i migliori al mondo a essere i peggiori in un attimo soltanto, basta che si spenga la fiamma dell’amore o quella dell’interesse. 😉 Un buon week end caro Michele.

    Antonio Tomarchio

    16 maggio 2014 at 15:09

  18. Troppa verità in questo racconto;)
    Cornelio

    cornelioilromano

    16 maggio 2014 at 14:52

  19. ciao Miche, ho cancellato tutto il mio blog… TI ABBRACCIO CON AFFETTO.
    Nicole

    Anonimo

    16 maggio 2014 at 14:32

    • Ma ciao. Che peccato. Abbraccione

      Michele

      16 maggio 2014 at 14:33

      • meglio così, ero stanca. non ho più voglia di scrivere ecco. brutto periodo (come sempe) stanco sempre tutti, lo so
        ti voglio bene Miche, grazie a te.
        Nicole

        Anonimo

        16 maggio 2014 at 14:36

  20. Mi vengono in mente tante cose dopo aver letto questo post… credo che tutte possano condensarsi in un’unica parola: GRAZIE 🙂

    Scribacchina

    16 maggio 2014 at 14:08

  21. Questo post rispecchia perfettamente questo perodo della mia vita.. Megio essere stronzi e bastardi…

    accantoalcamino

    16 maggio 2014 at 14:04

  22. Buon fine settimana caro 🙂

    wsa0

    16 maggio 2014 at 13:47


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

Laura Ruggiero

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

Luminaria sprecata

L'essenziale è invisibile agli occhi

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Debs and the City

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

Il benessere secondo Sara

Mens sana in corpore sano

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: