Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Prendimela!

with 26 comments

Prendimela!

«Allora me la prendi? Lo hai promesso»

«Non posso proprio, non insistere, sai che è proibito»

Lei mosse le dita sul suo corpo giocando, come a mimare un omino che passeggia, camminando su di lui fino al membro, ora rilassato.
Iniziò quindi un movimento leggero, circolare, che gli provocò immediati sussulti, facendolo ergere rapido e turgido, anche se avevano appena terminato di fare l’amore.
Poi la ragazza introdusse la lingua nel suo orecchio, vorace e peccaminosa, facendolo tremare. infine scese poco a poco lungo il suo corpo nudo leccando e baciando, fino sostituire le dita con le labbra.
Lo leccò, succhiò, baciò e strinse come mai aveva fatto prima, poi improvvisamente smise.

«No, ti prego, continua!»
La pregò l’uomo, preda di un desiderio irrefrenabile.

«Prendimela… Prendimela.. Prendimela…»
Continuò a sussurrargli lei, leccandolo piano, su e giù, provocante e irresistibile.

«Sì, sì, non smettere e giuro che te la prendo Eva!»

Written by Michele

3 ottobre 2014 a 13:26

Pubblicato su racconti

Tagged with , , , , , ,

26 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. Ma la mela o..?

    Naim

    10 ottobre 2014 at 16:35

  2. Per la mela questo e altro!!!1 🙂

    fulvialuna1

    7 ottobre 2014 at 19:16

  3. sempre tremenderrimo……ma troppo simpatico! Buon fine settimana 😛

    Silvia

    3 ottobre 2014 at 18:02

  4. La femminista che è in me, ti sta odiando 🙂

    stephymafy

    3 ottobre 2014 at 14:41

    • ahahha ma dai, in fondo è solo un inno al potere irresistibilmente seduttivo di voi donne…
      vuoi una mela? 😉

      Michele

      3 ottobre 2014 at 14:41

      • Col cavolo che è un inno…tempo fa scrissi un post il cui succo era: L’ha raccolta Eva perché Adamo aveva paura. 🙂

        stephymafy

        3 ottobre 2014 at 14:46

        • ahahah anche, il fondo la donna ha mangiato il frutto proibito con qualche minuto di vantaggio sull’uomo, e l’ha poi mantenuto 😉

          Michele

          3 ottobre 2014 at 14:47

      • PS: La demenziale che è in me, invece, ti dice che “preferisco la banana” 😀 ahahahahahahahah

        stephymafy

        3 ottobre 2014 at 14:47

  5. ..lo diceva mio marito che era andata così!!!!

    zuccherando

    3 ottobre 2014 at 14:21

  6. vedi è stata colpa di Adamo, incapace di dire di no. 😉

    itacchiaspillo

    3 ottobre 2014 at 14:07

  7. E’ andata esattamente così!

    Topper

    3 ottobre 2014 at 13:41


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Makeupraimbow

Everyday something new for us...:-)

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note dal Caos

Scrivere è dar voce al silenzio.

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

LapostrofoAura

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

The Globetrotter

It's never a bad time to jump on a plane!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di Inchiostro

a cura di Deborah Talarico

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

Il benessere secondo Sara

Mens sana in corpore sano

Scimmie Urlatrici

"Malinconici nell'aspetto, nella voce, nel comportamento" Alexander Humboldt

Lupetta above all

...i miei pensieri...

☆ Pensieri Sparsi di una Psicopatica ☆

●○•°La mia mente è un turbinio di parole sparse che cercano un senso°•○●

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: