Michele (Caliban)

Perfidissimo Me

Del fico e della sua gentile signora

with 37 comments

E il Garibaldi fissa il mare
e tira un sorso di rum
che di marsala qui all’Avana
non ne sbarcano più
ripensa ai fichi d’India della terra natia
le notti calde giù a Bahia
che malinconia

Profumo di Fichi…
Stanotte i miei sogni sono stati visitati da questa dolce e stuzzicante fragranza, e quanto mi piacciono i fichi, sono per me uno dei frutti più deliziosi e più interessanti.
Quel loro aspetto panciuto, ricco e morbido, le lievi goccioline di “miele” che spesso si osservano tremolare sui bordi del frutto, e l’attimo splendido in cui si apre rivelando il rosso, dolce e gustoso interno.
Non per niente sono uno dei simboli pi
ù evidenti e storici dell’intimo femminile e uno dei cosiddetti principali ingredienti afrodisiaci (e ovviamente del mio libro di cucina, di ricette appunto afrodisiache).
Che poi in cucina sono dotati di adattamento splendido, e si abbinano meravigliosamente sia con il dolce che con il salato.
Dai fichi al rum ricoperti di cioccolato al classico delle mie parti “salame e fichi” un abbinamento veramente delizioso, e poi il risotto di fichi e gorgonzola, il tortino di fichi e cipolle rosse, il tempura di fichi, i fichi al vino rosso, tutte ricette dal mio libro ovviamente (fine spazio pubblicitario).
Incredibile poi è l’immaginare una splendida fanciulla sotto la doccia, profumata dal bagnoschiuma al profumo di fichi.
Senza dimenticare poi che il femminile di fico resta da sempre il sinonimo di quella irresistibile e desiderabile parte femminile che fa perdere il senno e il sonno a tutti gli uomini (beh quasi).
Perché la verità è che se la fica è senza dubbio la migliore amica dell’uomo…
La sua portatrice sana può diventare invece la sua più agguerrita nemica in natura!

Annunci

Written by Michele

19 ottobre 2014 a 10:50

Pubblicato su pensieri

Tagged with , , , , , ,

37 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. ciao mon ami……

    solozero2

    22 ottobre 2014 at 12:53

  2. la fica è un piccolo capolavoro di ingegneria idraulica, tra l’altro riesce a sanguinare per giorni senza morire e conserva un segreto che nessuno è mai riuscito a svelare: “perché gli uomini passano la vita a tentare di rientrare in un buco dal quale, per uscirne, hanno impiegato ben nove mesi??'”

    TADS

    TADS

    22 ottobre 2014 at 10:36

  3. Mi hai fatto venire in mente un dolce che faccio… crema di ricotta e marsala con fichi caramellati e scorzette di arance candite.

    JellyCandy

    21 ottobre 2014 at 09:46

  4. il fico è uno di quei cibi che ho scoperto tardi, come il baccalà, la granella di mandorle e il sesso fatto bene. 😉

    itacchiaspillo

    20 ottobre 2014 at 14:27

  5. Che fica(g)ata hai scrtto!!!
    Sei davvero fic(g)o!!!
    basta cambiare una lettera….

    fulvialuna1

    19 ottobre 2014 at 19:25

  6. Ciao, a te è il “finale del racconto” che ti frega:D ma non si dice mica “pizza e fiki”?
    Bazetto.
    Nicole.

    solozero2

    19 ottobre 2014 at 16:48

  7. Fichi seccati al sole, tagliati e con mandorla tostata dentro. In colatura di cioccolato. Allietano l’inverno Maic!
    Buona donenica con abbraccione 🙂

    labloggastorie

    19 ottobre 2014 at 14:59

    • Mica male. Dovrai farmeli assaggiare.
      Buona domenica a te 😉

      Michele

      19 ottobre 2014 at 15:02

  8. Buona domenica 🙂

    Silvia

    19 ottobre 2014 at 12:08

  9. Sempre allusivo.

    Ella von Matsch

    19 ottobre 2014 at 10:52


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Ricette pensieri e idiozie

Non è un food blog, non è un diario, allora cos'è?

La Pillaccherona

... stai sempre a spilaccherà.

La ragazza che pedala

Scatto fisso, senza freni. Non posso fermarmi anzi non voglio farlo.

kyleweatwenyen

Come un angelo da collezione.

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Noras Erotica

I'm just a puzzle that doesn't wanna be solved

the.blonde.emigrant

Random feelings, crazy life

Un Folletto in abito da sera

Io sono quella che, con le parole, crea origami per decorare le pagine

Rupestreblog

∃x(φ)

Marmellata di pensieri

Cosa dice la mia testa

Note di Rugiada

Scrivere è dar voce al silenzio

17 e 17

UN PO' PIU' DI TWITTER, UN PO' MENO DI UN BLOG

ipennaioli.wordpress.com/

I PENNAIOLI USANO ANCORA CARTA, PENNA E CALAMAIO. SCRIVONO DA ANNI RACCONTI E LI DIFFONDONO ATTRAVERSO PICCIONI VIAGGIATORI AI LORO LETTORI. ALCUNI AMICI NE HANNO SELEZIONATI E RACCOLTI UNA PARTE E HANNO APERTO UNA “BOTTEGA DELLE LETTERE” PER POTERLI DIVULGARE SPONTANEAMENTE ATTRAVERSO INTERNET. NE “LA BOTTEGA DELLE LETTERE” SONO CUSTODITI FRAMMENTI DI QUOTIDIANITÀ, VISSUTA O IMMAGINATA: ESPERIENZE, PARADOSSI, INNAMORAMENTI, EROS. UNA BOTTEGA APERTA AGLI AMICI E A TUTTI COLORO CHE PASSERANNO A trovarci e che con il loro sostegno ci stimoleranno ad esprimerci in modo sempre più creativo e fantasioso.

LapostrofoAura

Sono solo [Luoghi]. Altrove. @LapostrofoAura

Alessandra Favaro

Le emozioni non possono guarire i mali del mondo, ma permettono di sognare forte!

intempestivoviandante's Blog

Racconti, teatro, letteratura

Una certa idea di inchiostro

di Deborah Talarico

Anna Salvaje

Diario di una cougar

Il Suono Visibile

perché, ogni tanto, è bello ricordarti chi sei...

libellula22

Non cedere mai alle passioni ma se cedi fallo con tutta l' anima

La Mela sBacata

qualche spicchio di me: pensieri caotici in ordine sparso

maplesexylove

_Fall in love with style_

Alice Ayres

NEVER REPRESS YOURSELF

In punta di piedi

Entra in punta di piedi e spia nel buco della serratura

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: